La piattaforma di contenuti in streaming Netflix ha recentemente deciso di ascoltare le numerose lamentele dei propri utenti, ovvero di permettere la disattivazione dell’autoplay delle anteprime.

Le persone potranno quindi scegliere se disabilitare la funzionalità dal menu di gestione del proprio profilo, ovviamente stiamo parlando della versione browser web. Scopriamo tutti i dettagli.

 

Netflix permette di disattivare l’autoplay delle anteprime

Il colosso californiano ha finalmente deciso di ascoltare i numerosi feedback dei propri utenti, e ha finalmente reso possibile la disattivazione della riproduzione automatica delle anteprime dei propri contenuti. La novità in questione è stata annunciata dalla stessa società attraverso un post sul proprio profilo ufficiale Twitter. La navigazione potrà quindi avvenire serenamente, senza improvvisi autoplay che stoppano il momento più bello, la lettura della trama.

Al momento esiste solamente un modo per poter disattivare le anteprime, ovvero attraverso il browser web, anche se le modifiche saranno effettive anche sui dispositivi portatili. Una volta effettuato l’accesso al proprio account, basterà cliccare su “gestisci i profili“. Dopo aver selezionato il proprio profilo, si aprirà un menu al cui interno ci saranno due opzioni che permetteranno di inserire o togliere una spunta, alla voce “riproduzione automatica“, l’utente avrà a disposizione due scelte.

Nel primo caso si potrà attivare o disattivare l’autoplay dell’episodio successivo, una volta terminata la riproduzione di una puntata. Nel secondo caso invece sarà possibile attivare o disattivare la riproduzione automatica delle anteprime dei titoli che si stanno consultando. Questa è l’opzione che tantissimi utenti hanno richiesto a gran voce sui social network. Provare per credere. Nel frattempo vi ricordiamo che la piattaforma ha intenzione di lanciare tantissimi contenuti interessanti nel mese di febbraio 2020.