Questo storico gioco che dagli anni 80 risulta ancora intramontabile e coinvolge i nostalgici dei vecchi videogiochi, ma anche i nuovi appassionati, è presente da molto anche nei nostri smartphone. La EA Games (Electronic Arts) infatti lo aveva reso disponibile sia per iOS che per Android. Ma recentemente le cose sono cambiate.

Cosa è cambiato e come possiamo ancora giocare a Tetris

La EA ha rimosso dagli store di iPhone e Smartphone tutte le sue versioni di Tetris mobile, ma poco dopo è comparsa una nuova versione, non più firmata EA games ma con un nuovo marchio chiamato N3twork inc. Non sappiamo le ragioni di questo cambio di licenza, ma abbiamo già sentito parlare di N3twork Inc. e di Tetris insieme. Infatti la giovane azienda aveva già lanciato in precedenza una versione dello stesso gioco chiamata Tetris Royale, nella quale era presente la funzione multi-player in stile battle royale, simile al Tetris 99 presente su Nintendo Switch.

Neil Young, CEO della società N3twork Inc, sostiene che oltre a mantenere le funzioni di sempre (quelle presenti in Tetris e Tetris Blitz), il loro gioco a incastri sarà presto ricco di aggiornamenti e novità interessanti per gli utenti che lo usano in versione mobile. Attualmente il gioco presenta diverse pubblicità al suo interno, considerato il fatto che è scaricabile gratuitamente sia da Play Store che da App Store. La versione senza pubblicità costa 4,99$. Attualmente, sul sito ufficiale di questa nuova azienda, compare come prima cosa l’opzione di scaricare questo nuovo Tetris e oltre a questo, la possibilità di candidarsi per lavorare all’interno della società. Chissà che altro ci riserveranno!