IPTV: clamoroso pericolo per gli utenti che hanno Sky e DAZN pirata

Cercate un metodo sicuro per vedere la pay TV low cost? Non scegliete l’IPTV. Di fronte a questa risposta, che per molti risulterà sorprendente, si celano vari motivi più che plausibili. Infatti il nostro servizio fuori legge può creare tantissimi problemi agli utenti che dovessero pensare di sottoscrivere un abbonamento.

Infatti la pirateria durante gli ultimi mesi è stata ancor più presa di mira dalle forze dell’ordine, le quali stanno portando a termine sempre più controlli a tappeto. Gli ultimi mesi hanno messo in luce tantissime organizzazioni, alle quali diversi server sono stati chiusi rendendo dunque impossibile la continuazione di tale lavoro illecito. L’IPTV allo stesso tempo non demorde e continuo a portare delle novità che gli utenti accettano di buon grado. Il tutto semplicemente perché si risparmia molto, dal momento che la piattaforma con tutti i canali possibili ed immaginabili costa solo 10 € al mese. Bisogna però avere anche coscienza di quello che si sta facendo; infatti gli utenti che sposano la pirateria dovrebbero pensare che così facendo le aziende alla lunga non avranno più le risorse necessarie per sviluppare nuovi contenuti.

Per avere le migliori offerte Amazon, ecco il nostro canale Telegram ufficiale. Clicca qui per entrare.

 

IPTV: ora tutti corrono il pericolo di ricevere una multa salatissima

Capita ormai molto spesso di parlare della pirateria, aspetto che in tanti appoggiano largamente. Il problema è che da diverso tempo a questa parte le multe sono diventate realtà. Sono diversi gli utenti che in Italia hanno ricevuto una sanzione che a quanto pare può variare dai 2000 fino ai 25.000 € in merito al reato compiuto. State quindi molto attenti e, come da noi consigliato, scegliete un abbonamento legale.