SMS Google come WhatsApp

Finalmente i tanto acclamati SMS 2.0 sono arrivati in Italia  e si stanno espandendo a grande velocità su tutti gli smartphone degli utenti. Sviluppati da Google, questi nuovi messaggi altro non semplificheranno che la vita a tutta quella serie di persone che non ha mai capito come utilizzare le applicazioni per la messaggistica istantanea. Rivali numero uno di WhatsApp e Telegram, quindi, i nuovi SMS multimediali acquisteranno subito successo tra le diverse tipologie di utenti: scopriamo il perché.

Google ce l’ha fatta: ecco che arrivano i nuovi SMS 2.0

Gli smartphone a supportare la nuova modalità di chat sono già diversi, tuttavia c’è uno screzio: sebbene l’applicazione “Messaggi di Google si sia aggiornata, sono ancora molti gli utenti che non riescono a utilizzare i nuovi SMS per la mancanza di supporto da parte degli operatori nazionali. In tutto ciò, però, non bisogna temere poiché stando alle ultime indiscrezioni, tale giungerà presto. 

Esaminando cosa siano davvero gli SMS 2.0, in ogni caso, possiamo informare chi non ha mai sentito parlare di questa nuova chat che altro non sono che classici messaggi ammodernati e arricchiti di comode funzioni come:

  • La possibilità di inviare foto; 
  • Inviare video;
  • Inviare file;
  • Inoltrare documenti;
  • Chattare attraverso gif divertenti;
  • Inviare note vocali. 

Come reso chiaro, per poterli utilizzare saranno obbligatoriamente necessari l’applicazione “Messaggi” di Google e il via libera da parte di Tim, Wind Tre e Iliad. Concludiamo riportando che Vodafone ha già rilasciato degli avvisi ai suoi utenti, i quali sono stati informati della nuova modalità di chat attraverso uno stesso SMS 2.0.