WhatsApp: recuperare i messaggi cancellati è semplice, il nuovo trucco

Ogni aspetto di WhatsApp, tra quelli lanciati fin dall’inizio e quelli integrati col passare del tempo, è stato pensato in maniera minuziosa dagli sviluppatori. L’obiettivo infatti è sempre lo stesso, ovvero fornire agli utenti quanti più strumenti possibili per riuscire ad avere contatti con chiunque senza alcun tipo di problema.

La piattaforma colorata di verde risulta non a caso la migliore in assoluto, e sono anni che tale leadership non viene intaccata da nessun competitor. Gli aggiornamenti continuano ad arrivare costantemente, e questo risulta uno degli aspetti più interessanti di WhatsApp. Proprio durante l’ultimo anno le novità sono state tante, con il benestare del pubblico. Nessuno ha avuto nulla da ridire in merito alle aggiunte apportate, anche se una feature si è rivelata una lama a doppio taglio. Stiamo parlando della possibilità di cancellare i messaggi già inviati, i quali possono rivoltarsi contro gli stessi utenti.

 

WhatsApp, tramite un’applicazione esterna è possibile recuperare i messaggi cancellati all’interno della vostra chat

Quando WhatsApp ha introdotto la possibilità di cancellare i messaggi anche se già inviati, tutti sono stati felici. In molti però non sapevano che questa situazione avrebbe potuto provocare delle ansie. A me titolo: anche voi quando avete trovato un messaggio cancellato in chat vi siete chiesti cosa ci fosse scritto.

Da ora con un’applicazione molto semplice da usare potete recuperare qualsiasi contenuto eliminato. L’app prende il nome di WAMR ed è gratuita oltre che legale. Questa, registrando le notifiche in entrata, riesce dunque a risalire ad ogni contenuto. Non ci saranno più segreti per chi utilizza questa piattaforma.