WhatsApp: nel 2020 è fuga di utenti, la scelta è da non credere

L’anno appena cominciato ha portato tanti buoni propositi per tutte le persone in generale. Anche il mondo delle applicazioni ovviamente getta un occhio verso il futuro, auspicandosi tanti miglioramenti e soprattutto tanti nuovi aggiornamenti come nel caso di WhatsApp.

L’applicazione di messaggistica istantanea ha chiuso il 2019 in crescendo, e soprattutto con tanti nuovi programmi proprio per quest’anno appena arrivato. Gli utenti ovviamente non aspettano altro che tante novità, ma attualmente sembrerebbe essere in vigore una fase di stallo. Nessun aggiornamento importante è previsto, dal momento che l’azienda si sta concentrando su quella che è la sicurezza della piattaforma. WhatsApp ha dimostrato infatti di avere ancora qualche piccolo problema con le varie truffe e con i tanti inganni che corrono all’interno della chat. Proprio per questa ragione ora c’è preoccupazione, soprattutto vedendo le statistiche.

 

WhatsApp, tanti utenti hanno preso una decisione: ora in migliaia scappano via dalla piattaforma trovando una nuova alternativa

Secondo quanto riportato dalle ultime statistiche interne di WhatsApp, tanti utenti avrebbero scelto di disertare l’applicazione. Sono molte infatti le persone che in quest’ultimo periodo, soprattutto in questi primi giorni del 2020, hanno scelto di scappare via dalla piattaforma più amata di sempre.

A quanto pare le tante truffe e soprattutto gli inganni che ancora una volta girano tra gli utenti grazie alle catene, hanno messo in fuga tante persone. Secondo quanto riportato moltissimi utenti sono passati alla concorrenza, scegliendo Telegram come applicazione predefinita di messaggistica istantanea. Ora bisognerà capire se è solo l’inizio di una nuova era o magari se si tratta solo di un periodo.