call center trading online

I call center continuano ad aumentare notevolmente di numero e ogni giorno i consumatori ricevono chiamate a scopo commerciale di ogni tipo, anche se nella maggior parte dei casi non sono ben accette. In queste ultime settimane, però, ad attirare l’attenzione sono i call center e gli operatori telefonici che promuovono il trading online.

Il trading online è una forma di investimento e le operazioni possono essere effettuate comodamente da casa con il proprio pc. Insomma, si tratta di un metodo molto veloce per investire e riceverne un utile, ma purtroppo non è facile come sembra.

Tornando al trading online promosso dagli operatori telefonici che chiamano per conto dei call center, è bene prestare molta attenzione a questo tipo di chiamate poiché molti consumatori sono cascati nei loro tranelli e sono stati truffati. Eccovi svelati maggiori dettagli a riguardo.

Call center e trading online: tantissime vittime colpite

Nelle ultime settimane tantissimi consumatori hanno inviato segnalazioni per delle truffe telefoniche e il numero delle segnalazioni continua ad aumentare a vista d’occhio. Purtroppo, si tratta di call center e di operatori telefonici che hanno finto di chiamare per società di investimento molto note e raggirando i loro clienti li hanno truffati in pochi istanti.

Secondo le segnalazioni ricevute, le chiamate in questione arrivano dal Regno Unito e gli operatori invitano i loro clienti ad investire in piccolissime cifre, così da non perderci niente di importante. Purtroppo, però, la truffa sta nel conto corrente online che il cliente deve aprire con l’aiuto dell’operatore telefonico poiché l’Home Banking online che il truffatore presenta è completamente falso anche se curato nei minimi dettagli.