Alcune fonti hanno riferito che lo scorso 20 Dicembre sarebbe stato depositato il brevetto di un nuovo smartphone da Gaming presso il MIIT (Ministry of Industry and Information Technology). Il dispositivo è stato registrato con il nome in codice SHARK KLE-A0, e secondo le stesse fonti si tratterebbe del prossimo Gaming Phone di casa Xiaomi: il Black Shark 3, che si presume arriverà sul mercato in una variante 5G.

Per chi non lo sapesse, Black Shark è la società sulla quale Xiaomi ha investito per la produzione della sua gamma di smartphone da Gaming, che presentano dunque delle caratteristiche e della feature che rendono gli smartphone della famiglia Black Shark i dispositivi ideali per chi desidera una esperienza di gioco da mobile senza precedenti, con una resa grafica dettagliata, prestazioni eccellenti e lunga autonomia.

Probabili caratteristiche di Xiaomi Black Shark 3 5G

Il brevetto del prossimo Black Shark – Black Shark 3 5G, appunto – non rivela molto sulle caratteristiche tecniche del dispositivo, se non il supporto alle Reti 5G ed il fatto che possa debuttare presto sul mercato. Presumibilmente, considerando le tecnologie attuali e gli altri Gaming phone attualmente sul mercato, Black Shark 3 5G potrebbe presentare un SoC Qualcomm Snapdragon 865, ricarica rapida da 27W come il suo predecessore ed un display con frequenza di aggiornamento tra i 90Hz (come il Nubia Red Magic 3S) e i 120Hz (come il più recente Asus ROG).

Xiaomi Black Shark 3 5G potrebbe essere presentato nei primi mesi del prossimo anno. Cosa vi aspettate dal prossimo Gaming phone del noto colosso cinese?