Huawei-P40-P40-Pro-Leica-android-700x400

Sono trapelati ulteriori dettagli sulla serie Huawei P40. Siamo sicuri che dettagli del genere sono previsti nei prossimi mesi e fino a quando l’annuncio ufficiale non verrà fatto a marzo. Le specifiche e l’immagine dello smartphone erano trapelate in precedenza con un sistema di fotocamera penta. Si diceva anche che la variante Pro avesse una batteria al grafene, ma è un falso allarme. Ora, altre immagini sono apparse in rete e mostrano dettagli sulla fotocamera.

L’immagine sembra legittima ma è solo un rendering. C’è un riferimento “Co-ingegnerizzato con Leica”, il che significa che la collaborazione tra Huawei e Leica continua. Il rendering mostra la configurazione a cinque fotocamere posteriori del Huawei P40 di fascia più alta. Il Pro avrà più telecamere rispetto al sistema quad-camera del P30.

Huawei P40 Pro, sono emersi nuovi dettagli

È probabile che il normale Huawei P40 abbia la stessa configurazione della fotocamera penta. La versione Pro dovrebbe essere annunciato in Francia per la prima volta a marzo 2020 con un design “senza precedenti”, qualunque cosa sia. L’implementazione in Francia significa che la serie P40 sarà ancora venduta in Europa. Farà comunque funzionare il sistema operativo EMUI che è ancora basato su Android.

Finora, sappiamo che Huawei P40 Pro sarà dotato di uno schermo AMOLED da 6,57 pollici, risoluzione 2K e FHD +, supporto HDR e standard di gamma cromatica DCI-P3. Si dice che la serie P40 sia più vicina alla serie Mate 30. Non ci aspettiamo che questo venga rilasciato negli Stati Uniti a causa del divieto commerciale.

C’è curiosità per il destino di Huawei P40. Sappiamo che la società cinese venderà ancora milioni di telefoni Huawei P Android, ma con cautela poiché non può utilizzare ufficialmente il sistema operativo Android. Vediamo se i servizi multimediali di Huawei saranno di aiuto.