blank

 

Il Wifi è ormai l’amore di tutti, il punto fermo di ogni azione che svolgiamo su internet. E lo vogliamo sempre più veloce e con minor latenza possibile. E’ diventato importantissimo per noi in casa, sopratutto da quando abbiamo tutti i migliori servizi di streaming, amato soprattuto dai gamer, che online stanno costruendo la loro fortuna.

Wifi: come ottenerlo da uno smartphone

Ormai urge molto spesso avere una rete Wifi, quando la nostra connessione dati è morta o semplicemente abbiamo finito i Giga, quindi prestate ben attenzione a questo processo. Il termine hotspot si menziona quando vogliamo riferirci ad un accesso internet, e magari usare il telefono di un vostro amico come modem/router può essere la vostra salvezza.

Accendere l’hotspot dal vostro telefono o da qualsiasi altro dispositivo mobile che abbia una rete, quindi sim che generi internet permette di avere un modem che cammina con voi. Il nome che troverete nell’elenco di rete wifi ovviamente sarà con la nomenclatura del device SSID.

Assicuratevi di avere tanti giga, e anche ai vostri amici. Tutti i dispositivi Android e iOS ovviamente hanno un semplice tasto che permette in un secondo di poter trasformare magicamente il vostro telefono in router portatile. Per attivare questa funzione su Android basta andare sulle proprie Impostazioni del telefono e notare la voce nell’elenco ‘’ Hotspot Personale’’, scegliere la rete, immettere la password ed il gioco è fatto. 

Per tutti gli utenti Apple. Non disperate, Il processo è esattamente lo stesso. Basta che abbiate molti, molti Giga a vostra disposizione.