5G

La rete 5G di Tim, Wind Tre, Vodafone e Iliad che oramai è quasi completata mette in discussione diversi pensieri degli utenti; le notizie in rete sono molteplici, ma non sempre sono veritiere.

Ormai è noto a tutti che il web è sommerso da notizie bufale e quelle che riguardano la nuova tecnologia sono numerose; purtroppo, sono ideate e divulgate in rete proprio per aumentare la preoccupazione degli utenti; eccovi svelati tutti i dettagli a tal proposito.

Tim, Wind Tre, Vodafone e Iliad: la notizia sul 5G che ha preoccupato tutti

Come già anticipato, la rete 5G è messa molto in discussione, ma una notizia in particolare ha lasciato a bocca aperti molti utenti; si è divulgata in rete in pochissimo tempo e riguarda l’abbattimento degli alberi.

A quanto pare, secondo quanto dicono le notizie, i ripetitori della nuova tecnologia di Tim, Wind Tre, Vodafone e Iliad hanno bisogno di spazio e le principali aziende telefoniche hanno deciso di abbattere gli alberi; ma si tratta di una notizia o è l’ennesima bufala che gira in rete?

Fortunatamente, nessun albero sarà abbattuto per fare spazio ai ripetitori della nuova connessione; la notizia, infatti, è vera solo in parte: l’abbattimento degli alberi è già in programma da diverso tempo, ma per piani urbanistici.
Anche le principali aziende telefoniche chiamate in causa hanno comunicato a tutti i consumatori che il loro scopo non è finalizzato a danneggiare l’ambiente; difatti, i ripetitori 5G sono già posizionati in tutte quelle zone dove la densità boschiva è minore.