Amazon

Oggigiorno siamo sempre più connessi. Le nostre vite reali ruotano attorno a quelle virtuali, e non solo più viceversa. Essere sempre aggiornato sui Social, navigare alla ricerca di informazioni, lavorare con lo smartphone, ma ancora: tenersi in contatto con le persone care e acquistare online. Il Web è diventato un vero e proprio luogo attraverso il quale vivere una vita parallela e complementare a quella reale.

Proprio a proposito dello shopping online, sono nati tantissimi siti e-commerce che vendono di tutto. Dagli store piccolini di qualche brand, ai multistore online. Citiamo e prendiamo in analisi a tal proposito, Amazon e Ebay, i più importanti. L’abitudine degli ultimi anni vede gli utenti acquistare ogni prodotto online: per la casa, per la tecnologia, ma adesso anche la spesa con il servizio di Amazon Prime Now e Amazon Pantry. La vastità di prodotti sui siti e-commerce non ha paragoni quindi. Senza contare la rapidità di accesso agli articoli che più ci piacciono e la velocità delle spedizioni. Sempre analizzando però i sopracitati, quale risulta essere più affidabile e migliore per acquistare in sicurezza?

Amazon e Ebay: voi quale preferite?

Partiamo subito dalla piattaforma Ebay. Il noto store consente due modalità di acquisto per gli utenti. La “Compralo subito” e “l’asta al rialzo”. Con la prima modalità si compra un oggetto al prezzo indicato e lo si vede recapitare direttamente a casa. Con la seconda invece, si permette agli utenti di partecipare ad un’asta che vede il miglior offerente come colui che prenderà l’oggetto al prezzo più conveniente.

Purtroppo però qui l’acquisto non è coperto da alcuna garanzia e la truffa si cela sempre dietro l’angolo. Consigliamo però di utilizzare PayPal in quanto il servizio tutela sempre il cliente in ogni situazione. Spesso un prezzo più basso non vale il rischio di ritrovarsi un cosiddetto “bidone” (come si suol dire!).

Amazon invece ha una tutela per gli acquirenti totalmente differente: per lo store di Jeff Bezos, il cliente viene sempre al primo posto. Dai resi gratuiti alla garanzia di due anni, lo store tutela sempre. I rischi principali possono accadere soltanto in caso di venditori di terze parti. Noi consigliamo sempre di acquistare prodotti venduti e spediti (o almeno spediti) da Amazon stessa.