Durante il mese scorso l’azienda cinese Vivo ha annunciato per il mercato cinese un nuovo smartphone medio di gamma conosciuto come Vivo U3. Nel corso delle ultime ore, l’azienda ha poi annunciato ufficialmente in Vietnam e in Thailandia un altro device mid-range che riprende proprio il design di questo smartphone, ovvero il nuovo Vivo Y19.

 

Vivo Y19: stesso design del Vivo U3 ma con processore differente

L’azienda cinese Vivo ha quindi deciso di presentare presso questi mercati un nuovo smartphone medio di gamma con un design praticamente identico a quello dello scorso Vivo U3. Sul fronte, infatti, anche il nuovo device dispone di un display 6.53 pollici in risoluzione FullHD+ e con un piccolo notch a goccia centrale.

Anche sul retro il design è in linea con quello del fratello maggiore. Troviamo infatti una tripla fotocamera posteriore posta a semaforo sul lato sinistro della scocca. I sensori fotografici montati a bordo del device sono rispettivamente da 16+8 (grandangolo)+2 megapixel, mentre il sensore fotografico frontale è da 16 megapixel.

Quello che cambia dal precedente modello è il processore. A bordo del nuovo Vivo Y19 è infatti presente un processore MediaTek, cioè il SoC MediaTek Helio P65, mentre il precedente Vivo U3 è alimentato dal processore Snapdragon 675 di Qualcomm. Sempre presente poi una grande batteria da 5000 mAh con supporto alla ricarica rapida, ma purtroppo è presente un solo taglio di memoria pari a 6 GB di RAM e 128 GB di storage interno.

 

Prezzi e disponibilità

Il nuovo mid-range Vivo Y19 sarà disponibile all’acquisto a partire dal prossimo 5 novembre nelle colorazioni Black e White ad un prezzo di circa 200€ al cambio attuale.