I riflettori sono tutti puntati su di lui: Motorola Razr, la cui presentazione ufficiale è prevista per il prossimo 13 Novembre. Rivisitazione del celebre cellulare a conchiglia dei primi anni Duemila, Razr è il nuovo smartphone pieghevole di casa Motorola, che mantiene il design del vecchio flip phone.

Ebbene, l’attesissimo Motorola Razr si è finalmente mostrato nelle prime immagini dal vivo. A diffondere le immagini è stato, ancora una volta, @evleaks, il celebre leaker che ha spesso anticipato informazioni rivelatesi poi fondate.

Bello, del resto mantiene il design del suo precedessore, anche se pare essere leggermente più spesso. Lo smartphone sembra integrare un pulsante che potrebbe servire sia come tasto Home che come tasto di sblocco del dispositivo, mentre la scocca posteriore superiore di Motorola Razr ospita la fotocamera.

Per quanto riguarda le caratteristiche di questo nuovo smartphone pieghevole, facendo riferimento alle informazioni trapelate in Rete sino ad oggi, possiamo ipotizzare che questo monti un display da 6.2 pollici, un processore Snapdragon 710 accompagnato da 4 GB di RAM ed uno spazio di archiviazione interna di 64 GB o di 128 GB. La batteria dovrebbe essere da 2730 mAh, mentre il suo prezzo di vendita dovrebbe essere intorno i 1.500 dollari.