In questo periodo i consumatori italiani sono alle prese non solo con le offerte telefoniche ma anche con le rimodulazioni che stanno adottando Tim, Vodafone, Wind e 3. Ormai non è una novità che gli operatori telefonici decidano di rimodulare alcune offerte e questo mette a rischio la fiducia dei propri clienti.

Infatti, coloro che ricevono la comunicazione di un nuovo aumento del prezzo della propria offerta non esitano a cambiare immediatamente il proprio operatore telefonico. Il motivo è semplice, i clienti desiderano pagare di meno o quantomeno non vogliono che la propria offerta subisca ripetuti aumenti. Così facendo i consumatori sono costretti ad attivare un’offerta per risparmiare da un punto di vista economico.

 

Vodafone rimodula alcune offerte: clienti infuriati

Proprio in questi giorni i clienti dell’operatore Vodafone stanno subendo diverse rimodulazioni su alcune offerte. La rimodulazione è partita da qualche settimana dove le offerte coinvolte erano le seguenti: Vodafone One Pro TV, Vodafone One, Internet & Tv Sport, Internet Unlimited e Internet Unlimited +.

Tali offerte hanno subito un aumento pari a 2,99 Euro rispetto al prezzo standard e coloro che hanno deciso di rimanere con Vodafone possono usufruire di ulteriori 30GB gratis.

La seconda parte della rimodulazione invece riguarda l’offerta Vodafone Life Connect che subirà un rincaro di 1,49 Euro e la sim Vodafone 25 che dovrà essere acquistata ad un costo pari a 1,99 Euro.

I costi che abbiamo sopra citato delle offerte riguardano la tariffazione su base mensile.

Con l’arrivo di questi aumenti sono diversi i clienti che stanno richiedendo la disattivazione della propria offerta e quindi il cambio operatore telefonico.