Google batte WhatsApp e Telegram: i nuovi SMS 2.0 funzionano con poca rete

Da quando il mondo è entrato nella nuova era, le telecomunicazioni hanno incominciato a dare agli utenti grandi possibilità. Anche trovandosi a chilometri e chilometri di distanza, le persone possono infatti tenersi in contatto grazie alla messaggistica che parte dai vecchi SMS.

Ultimamente è chiaro che a dominare sono certamente i classici WhatsApp e Telegram nonostante la concorrenza stia sviluppando possibilità totalmente nuove. Stiamo parlando infatti di nuovi tipi di messaggi i quali anche di fronte alla mancanza di rete potrebbero riuscire a partire. Google sembrerebbe la principale indiziata a risolvere questo rebus, il quale potrebbe essere qualcosa di reale nei prossimi mesi. Stiamo parlando infatti degli SMS 2.0 i quali infatti porterebbero i messaggi di nuovo in auge.

Google ha ideato un servizio per inviare messaggi: gli SMS 2.0 arrivano prossimamente e distruggono la concorrenza di WhatsApp a Telegram in un sol colpo

Tutti gli utenti che si servono giorno dopo giorno della messaggistica istantanea che, sanno benissimo di tutte le problematiche che ne possono derivare. Non sarebbe infatti la prima volta che potrebbe capitare qualche problema. Per esempio su WhatsApp spesso capita che quando viene inviato un qualsiasi messaggio, di fianco compaia un orologio che sta a significare l’attesa per l’invio definitivo.

Con i nuovi sms di casa Google questo non succederà, visto che non sono legati per nulla alla rete 4G. Inoltre i server per la gestione messaggi vengono usati solo in 2G GSM. Basta quindi solo un filo di rete per inviarli. Inoltre non saranno più solo 160 caratteri ma a grande richiesta il tutto sarà esteso anche con note vocali, video e anche foto.