nuova email phishing
Una nuova email phishing sta circolando proprio nelle ultime ore attaccando non pochi utenti e spacciandosi per l’Agenzia delle Entrate che smentisce quanto riportato dal messaggio; e invita tutti a prestare la massima attenzione. La mail sembrerebbe capace di trarre in inganno anche gli utenti più esperti. Sembrerebbe, infatti, ideata con maggior cura dai malfattori. Quest’ultimo caso, infatti, presenta caratteristiche che conferiscono maggiore credibilità a quanto comunicato. Riportano un oggetto apparentemente simile a quello delle comunicazioni ufficiali; sfruttano falsi numeri di riferimento e inseriscono nel messaggio il logo dell’Agenzia.

Truffa online: una nuova email phishing circola a nome dell’Agenzia delle Entrate!

L‘Agenzia delle Entrate è ancora una volta vittima di un tentativo di phishing che sfrutta illecitamente il suo nome per diffondere una nuova email che attacca gli utenti utilizzando come espediente una falsa raccomandata digitale da visualizzare tramite l’apposito link presente nel messaggio. Anche questa volta, l’URL fornito dai malfattori fa da tramite ad una pagina fraudolenta nella quale le vittime dovrebbero inserire i loro dati. Un passaggio, quest’ultimo, assolutamente da evitare così da non offrire ai malfattori la possibilità di aver accesso a informazioni sensibili o, nei casi peggiori, al conto corrente. 

La stessa Agenzia delle Entrate, infatti, ha nuovamente esortato i vari utenti a non seguire le indicazioni presenti nella mail che sta circolando, e quindi, non fornire dati personali, documenti, codici o password. In caso di phishing, infatti, è sufficiente non inserire le informazioni richieste; e procedere con l’immediata eliminazione della mail ricevuta, qualunque sia la comunicazione riportata o il falso mittente tramite il quale si presenta.