pokémon go

Un nuovo evento è approdato su Pokémon Go e questa volta riguarda l’attesissima festa di Halloween, la quale da molti è aspettata con ansia. Il famoso gioco sviluppato da Niantic torna a far palare di sé grazie ai nuovi contenuti apportati costantemente all’interno dell’applicazione e, questa volta, le sfide ideate sembrano essere particolarmente suggestive.

Avuto inizio il 17 ottobre, l’evento di Halloween su Pokémon Go rimarrà giocabile fino al 1 novembre, giorno entro cui dovrete aver completato la missione “Un messaggio Inquietante” a tutti i costi!

Pokémon Go: la guida definitiva su come completare l’evento di Halloween

La principale missione di questo nuovo evento del terrore su Pokémon Go è divisa in 2 fasi + 1: per le prime due sarete tenuti a completare dei determinati obiettivi, mentre nella terza fase dovrete catturare Spiritomb. 

La prima fase è la più semplice tra le tutte e richiede a voi giocatori tre requisiti, ossia:

  • Catturare 10 Pokémon di tipologia spettro; la ricompensa è Litwick;
  • Effettuare 8 Tiri ottimi; la ricompensa ammonta a 1080 XP;
  • Usare 108 bacche per catturare i Pokémon; la ricompensa è Sableye. 

Completato questo primo step ogni giocatore riceverà anche una ricompensa finale che ammonta a: 10 pokéball, 8 Baccananas d’argento e 1080 polvere di stelle.

La seconda fase richiede altresì il completamento di tre sfide che sono:

  • Catturare 10 Pokémon di tipo buio; la ricompensa è Yamask;
  • Visitare 8 PokéStop sconosciuti; la ricompensa sono 1080 XP;
  • Catturare 108 Pokémon.

Al raggiungimento di questi tre obiettivi avverrà l’incontro con Spiritbomb allo stato selvatico, il quale dovrete catturare. Per poter superare anche il “boss finale” vi suggeriamo di sfruttare i lanci curvi e le Bacche.

La ricompensa finale ammonterà a: 1080 povere di stelle, 10 pokéball e 8 Baccalampon dorate.