ho Mobile nuove offerte
Le nuove offerte ho Mobile sono tra le migliori tariffe attualmente disponibili, in quanto consentono di ricevere soglie elevate senza dover necessariamente sborsare cifre esorbitanti. Inoltre, l’operatore virtuale di Vodafone offre la possibilità di attivarle e usufruire gratuitamente di tantissimi servizi aggiuntivi, senza la possibilità di incappare nei costi extra soliti prosciugare improvvisamente il credito dei clienti. Scopriamo adesso quali sono le promozioni disponibili, i costi da sostenere e le quantità di minuti, SMS e Giga offerte.

Passa a ho Mobile: le nuove offerte sono disponibili per tutti!

L’operatore virtuale di Vodafone, sin dal primo giorno ha proposto ai suoi nuovi clienti delle straordinarie promozioni ricche e convenienti. Ancora oggi permette di procedere con l’attivazione di offerte che non lasciano indifferenti gli utenti intenzionati a cambiare operatore. Infatti, effettuando la portabilità del numero a ho Mobile è possibile ricevere promozioni scontate senza dover rinunciare alle soglie abbondanti o alla qualità.

I nuovi clienti del low cost, dunque, trasferendo il loro numero possono ricevere:

  • Minuti illimitati verso tutti i numeri
  • SMS illimitati verso tutti i numeri
  • 50 GB di traffico dati in 4G Basic

Le soglie sono uguali per tutti coloro che acquistano una nuova SIM ho Mobile, che può essere ottenuta attraverso il sito ufficiale del gestore o recandosi in uno dei suoi punti vendita.

I costi da sostenere variano in relazione all’operatore da cui si proviene, quindi:

  • i clienti Iliad e MVNO vanno incontro ad una spesa di 5,99 euro;
  • i clienti Kena Mobile e Daily Telecom, insieme ai clienti che attivano un nuovo numero, vanno incontro ad una spesa di 8,99 euro;
  • i clienti Vodafone e di altri operatori vanno incontro ad una spesa di 12,99 euro.

In base alla promozione attivata varia anche il costo da sostenere al momento dell’attivazione. Il contributo iniziale, in ogni caso, comprende la nuova SIM, il cui costo è di 9,99 euro e una prima ricarica pari alla spesa da sostenere per saldare il primo rinnovo della promozione. Unica eccezione riguarda i clienti Vodafone che trasferiscono il numero, i quali devono sostenere una spesa iniziale decisamente più consistente.