Iliad

L’operatore francese Iliad, arrivato in Italia ormai più di un anno fa, continua a proporre delle offerte mobile molto interessanti, ma ha intenzione di espandersi nel giro di pochi anni.

Infatti, secondo le ultime dichiarazioni di Benedetto Levi, AD di Iliad Italia, l’operatore a partire dal 2024 inizierà a proporre anche delle offerte di rete fissa, promettendo che non ci saranno mai delle rimodulazioni. Scopriamo i dettagli.

 

Iliad: rete fissa entro il 2024

Benedetto Levi, è stato recentemente intervistato da La Stampa e ha tracciato rilevanti piani per il futuro dell’azienda nel mercato italiano. Come anticipato precedentemente, entro il 2024, l’operatore si lancerà nel mercato della telefonia fissa. Ha intenzione di replicare quanto fatto nel mercato della telefonia mobile, promettendo di offrire ai propri clienti un’offerta chiara, trasparente e soprattutto senza rimodulazioni.

Levi afferma che Iliad non presenterà nel breve termine delle offerte per i segmenti business e aziendali, e che soprattutto non proporrà mai alcun tipo di rimodulazione ai suoi attuali clienti. Parlando in termini infrastrutturali, l’operatore si è posto l’obiettivo di arrivare a 3.500 siti installati sul territorio nazionale entro il 2019 e arrivare ad almeno 10.000 entro il 2024. Certo è che Iliad in un solo anno ha lavorato duramente per cercare di portare in Italia qualcosa di nuovo, di inesplorato, delle tariffe con un bundle molto ricco ad un prezzo molto conveniente.

Leggi anche:  Iliad: una novità grandissima sul suo sito ufficiale, è gratis per gli utenti

Ovviamente per rispettare i termini, avranno un ruolo fondamentale anche i tempi delle questioni burocratiche. Per il momento questi sono tutti i dettagli che Levi ha riferito, nel frattempo potete continuare ad attivare le fantastiche offerte proposte dall’operatore per la telefonia mobile. Per scoprirle, non vi resta che visitare il sito ufficiale dell’operatore.