Call of Duty

Come promesso da Activision qualche settimana fa, ieri 1° ottobre 2019, è sbarcato Call of Duty Mobile, la versione creata appositamente per gli smartphone Android ed iOS del celebre sparatutto che su PC e Console tornerà presto nella versione Modern Warfare.

Call of Duty Mobile ha tutte le intenzioni di essere un punto di incontro tra il nuovo ed il vecchio, proponendo così uno stile di gioco che incontra i gusti dei più giovani, ma anche degli utenti che hanno giocato la prima versione.

 

Call of Duty Mobile è finalmente arrivato

Il gioco in questione propone moltissime modalità di gioco e, soprattutto, le mappe che hanno reso celebre il titolo come Crash, Hijacked e Nuketown. Le modalità invece sono deathmatch 5 vs. 5, duelli tra cecchini, la modalità zombie e persino una Battle Royale che strizza l’occhio a Fortnite & Co. con 100 giocatori. Nello specifico si tratta di un gioco in alta definizione con qualità da console, comandi personalizzabili, chat vocale e molto altro.

Leggi anche:  Microsoft’s xCloud: la preview del game streaming è disponibile

Il tasto che ancora non abbiamo toccato è quello del prezzo, pensate che la versione Mobile è totalmente gratuita, scaricabile sia da Google Play che da Apple Store. Potrete inoltre personalizzare l’equipaggiamento, ottenendo personaggi e sbloccando armi, completi, serie di punti ed oggetti, solamente giocando. Potrete dimostrare le vostre abilità in partite classificate competitive, oppure vincere premi riservati ai clan giocatori con i vostri amici.

Che sia nel gioco, negli eventi, negli equipaggiamenti o nei comandi, Call of Duty Mobile permette di scegliere anche il livello di complessità, per vivere così un’esperienza in continuo cambiamento. Come anticipato precedentemente, il titolo è già disponibile gratuitamente. Non ci resta che scaricarlo e provarlo!!