Iliad sorpresa regaloIliad è il gestore che in questo momento sta riscuotendo maggiore successo commerciale. Utenti che chiedono nuovi numeri e portabilità abbandonano l’idea delle rimodulazione. Si propongono costi bassissimi per l’offerta di punta della compagnia. Anche a Ottobre la Giga 50 resta il sogno celato di chi vuole low-cost, servizi e trasparenza. Ormai è così da diversi mesi e continuerà nel tempo con la promo migliore del mercato mobile che sul sito regala anche due novità su cui tutti stanno mettendo le mani. Scopriamo insieme gli ultimi cambiamenti positivi.

 

Iliad: ancora in positivo con la Giga 50 che trova nuovi utenti da Vodafone, TIM e Wind Tre dopo i due regali assurdi del nuovo mese

Nessuno credeva che Iliad avrebbe stabilito un record così eclatante a poco più di un anno da suo esordio. In Italia sono stati in molti a ricredersi dopo le promesse mantenute da un gestore che ha fatto della trasparenza tariffaria il suo cavallo di battaglia. Aumenti, rimodulazioni e costi nascosti sono diventati un ricordo del passato per i 4 milioni di iscritti che ad oggi popolano il ramo commerciale del gestore francese. Non si tratta di numeri di poco conto.

Leggi anche:  Iliad stringe un patto con Wind: adesso i clienti sono felici per il regalo

Artefice del successo Iliad è soprattutto la Giga 50 che continua a proporre minuti no limits, SMS illimitati e 50 Giga in 4G Plus da usare in Italia senza limiti. Tutto ad appena 7,99 euro al mese per sempre. Ad alimentare il clima di fiducia ora ci sono anche i nuovi servizi omaggio che manifestano la soddisfazione di utenti che ottengono chiamate internazionali. Restano incluse verso 60 Paesi tra cui: Canada, Brasile e Stati Uniti. Oltre questo c’è soprattutto la tanto decantata segreteria telefonica che tutti possono personalizzare con un messaggio vocale da definire all’interno delle propria Area Personale.

Manca ancora una efficace infrastruttura proprietaria ed una applicazione ufficiale ma dopo gli ultimi accordi con Nokia per il 5G ed il lavoro degli sviluppatori la situazione sta volgendo ad un serio miglioramento.