OnePlus 7T è qui: il nuovo smartphone top di gamma dell’azienda cinese arriva sul mercato con caratteristiche che sapranno certamente conquistare gli utenti alla ricerca di un dispositivo fluido, prestante, dall’ottima fotocamera e funzionalità all’avanguardia.

Dal design minimal e raffinato, OnePlus 7T è disponibile nelle colorazioni Frosted Silver e Glacier Blue. Lo smartphone ha un Display AMOLED da 6,55 pollici HDR10+ con refresh Rate a 90Hz ed una aspect Ratio da 20:9. Rispetto al modello precedente, poi, OnePlus 7T presenta un notch a goccia dell’oltre 31% più piccolo.

Grazie alla tecnologia AMOLED, il display garantisce un’ottima visibilità in ogni situazione e blocca il 40% della proiezione della Luce Blu per un uso più confortevole del dispositivo durante le ore notturne.

Per offrire una maggiore leggibilità, inoltre, è stata aggiunta la Modalità Lettura che, se attivata, ottimizza la saturazione, la gamma e il contrasto dei colori dello schermo a favore di una maggiore chiarezza e comfort.

OnePlus 7T, comparto fotografico ed altre caratteristiche

OnePlus 7T è alimentato dal processore Qualcomm Snapdragon 855+ (Octa-core, 7 nm, up to 2.96 GHz con Qualcomm AI Engine) che garantisce una elevata velocità della CPU, un rendering grafico del 15% più veloce ed una connettività 4G multi-gigabit. Accompagnano il tutto 8 GB di RAM ed uno spazio di archiviazione interna da 128 GB o 256 GB (solo in alcuni mercati).

Per quanto riguarda il comparto fotografico, OnePlus 7T monta una tripla fotocamera posteriore con un sensore principale Sony da 48MP IMX586 (f/1.6; OIS), telefoto da 12MP (Zoom ottico 2X; f/2.2) e Ultra Wide Angle da 16MP (117°). La selfie-camera è invece da 16MP.

Leggi anche:  Google Pixel Buds, i nuovi auricolari true Wireless non molto economici

Grazie alla nuova Modalità Macro, poi, è possibile scattare foto a 2,5 centimetri in alta qualità, catturando anche quei dettagli che l’occhio umano avrebbe difficoltà ad individuare. Grazie alla Modalità Nightscape, invece, si otterranno foto luminose e definite anche in condizione di scarsa luminosità ambientale. E’ possibile registrare video in 1080p a 30fps o in modalità Time-Lapse.

Lo smartphone monta una batteria da 3800 mAh. Il nuovo Warp Charge 30T assicura una carica del 70% in solo trenta minuti. Per quanto riguarda il sistema operativo, invece, su OnePlus 7T troviamo un OxygenOS 10.0 basato su Android 10, che offre un’esperienza incredibilmente fluida con più di 370 ottimizzazioni che migliorano le performance, le animazioni, gli effetti visivi, le gesture e la velocità di sblocco del dispositivo.

Molto interessante la nuova app Gallery, che permette di archiviare le immagini private in album nascosti, mentre la nuova funzionalità di Smart Album genera automaticamente dei video-collage con le foto scattate con lo smartphone. Infine, la nuova Zen Mode, che permette agli utenti di disattivare la ricezione di alcune notifiche ed app per un determinato periodo, è stata rinnovata aggiungendo la possibilità di scegliere la durata della modalità, che può variare tra i 20 ed i 60 minuti.