SMS 2.0 Google whatsapp

Da anni, ormai, WhatsApp e Telegram dominano il mercato della messaggistica istantanea. Su tutti gli smartphone esistenti al mondo, infatti, queste due app non mancano quasi mai. Non a caso Whatsapp e Telegram hanno da tempo superato i 5 miliardi di Download attestandosi quindi come i servizi di messaggistica più utilizzati al mondo. 

Ovviamente a differenza dei semplici SMS queste due applicazioni offrono moltissime funzionalità interessanti che ci permettono di fruire di un’esperienza molto più interattiva durante le nostre conversazioni. Le differenze tra i due servizi, inoltre, sono molteplici e possono essere notate sin da subito nella creazione di un gruppo ma, ai fini della messaggistica tra utenti, WhatsApp e Telegram sono praticamente alla pari.

A quanto pare, però, il dominio delle due app potrebbe terminare molto presto a causa dell’arrivo di una nuova tecnologia studiata da Google: gli SMS 2.0. Scopriamo di seguito maggiori dettagli a riguardo.

SMS 2.0: Google sfida WhatsApp e Telegram

La nuova tecnologia studiata dal colosso della Mountain View arriverà presto sul mercato per dare una marcia in più ai classici SMS. Grazie al protocollo RCS, infatti, attraverso gli SMS 2.0 potremmo inviare anche file multimediali come foto, video, note audio e documenti. Una rivoluzione, quindi, che potrebbe mettere a sedere dopo tanti anni servizi come Whatsapp e Telegram. 

Per poter accedere a questa nuova tecnologia gli utenti avranno bisogno di scaricare l’applicazione “Messaggi” di Google dal Play Store. Attualmente, però, gli SMS 2.0 sono attivi solamente in Inghilterra ed in Francia. Speriamo, quindi, che anche l’Italia potrà presto seguire le altre due nazioni.