WhatsApp video chiamata vocale

Whatsapp presto non sarà più disponibile per alcuni utenti. Questa è la notizia che ha sconvolto gran parte dei consumatori di tutto il mondo perché alcuni di loro non potranno più usufruire della famosa piattaforma di messaggistica istantanea; secondo quanto comunicato dalla stessa piattaforma, alcuni smartphone non saranno più in grado a supportarla in seguito a un nuovo aggiornamento.

Il team di Whatsapp è sempre a lavoro per migliorare il servizio che garantisce agli utenti, in modo da introdurre funzioni nuove e risolvere i soliti e frequenti problemi di bug; proprio per questo motivo continua a introdurre delle nuove versioni.

Questa volta invece, l’aggiornamento a cui stanno già lavorando sarà molto più potente dei precedenti perché il team vuole garantire ai consumatori una sicurezza è una privacy elevata; purtroppo però, non tutti gli smartphone saranno capaci di supportarlo.

Whatsapp riceverà presto un nuovo aggiornamento: ecco cosa succederà

Gli sviluppatori stanno già lavorando e investendo cifre rilevanti a questo nuovo progetto per introdurre nel minor tempo possibile questo potente aggiornamento; secondo le notizie che girano sul web, molti saranno gli utenti che non potranno più scambiare messaggi in tempo reale perché il loro smartphone non sarà in grado di supportare una potenza così elevata.

A partire da Dicembre 2019 tutti gli smartphone con sistema operativo Windows Phone non avranno più accesso alla nota piattaforma di messaggistica istantanea; inoltre, a partire da Febbraio 2020 non potranno più accedere a Whatsapp:

  • Tutti gli smartphone Android che si fermano alla versione 2.3.7 o precedenti;
  • Tutti gli smartphone Apple con iOS 7 o precedenti.
Leggi anche:  AXIS, il sistema per rendere smart le tende di casa e ufficio