Mediaset Premium non esiste più: ufficiale la trasformazione in Infinity

Mediaset Premium ha fatto sì che gli utenti sperassero in una rapida risalita anche durante il periodo più buio, ma questa non c’è stata. In tanti infatti hanno deciso a quel punto di scappare via, mentre ancor più persone avevano già mollato ad agosto 2018. 

In quel mese gli utenti hanno abbandonato la piattaforma propri per via dell’assenza del calcio che non sarebbe più ritornato. Ad oggi le uniche piattaforme ad offrire Serie A e Champions League sono DAZN e Sky, che infatti si contendono la scena Pay TV. Mediaset ha abbandonato definitivamente, mettendo da parte anche Premium. La piattaforma italiana non esiste più ed è stata relegata con i suoi pochi canali a Infinity.

Per le migliori offerte Amazon, ecco il nostro canale Telegram che offre ogni giorno codici sconto gratis. Clicca qui per entrare.

 

Mediaset Premium non c’è più: ecco Infinity che riproduce alcuni dei suoi canali ma con pochissima scelta

Gentile Cliente, dal 1° giugno 2019 il servizio Mediaset Premium è fruibile esclusivamente su piattaforma Internet: tutti i canali Premium ed i contenuti on demand sono visibili accedendo al servizio “Premium su Infinity”.
Il servizio Premium non verrà più trasmesso su digitale terrestre e dalla stessa data cessano anche i servizi Premium Online e Premium Play.

A fronte della revisione degli accordi contrattuali, sempre a partire dal 1° giugno il servizio DAZN non è più incluso nell’abbonamento “Premium su Infinity”. Se sei già registrato al servizio DAZN, scopri come continuare a fruirne nella sezione FAQ Premium su infinity o sul sito dazn.com.