android-auto-2

Da alcune settimane Android Auto, il famosissimo sistema operativo per automobili, ha ricevuto un aggiornamento straordinario che ha introdotto molteplici novità interessanti. Con la nuova versione 4.4, infatti, moltissimi utenti sono tornati ad utilizzare quello che si può considerare a tutti gli effetti il miglior sistema operativo da utilizzare mentre si è alla guida.

La versione 4.4 ha quindi introdotto un importante restyling grafico, tantissime nuove funzionalità ed una gestione completamente migliorata e ridisegnata dell’applicazioni nel multitasking permettendo cosi agli utenti di dimenticarsi completamente del proprio smartphone mentre guidano.

Tutti coloro che avvieranno l’aggiornamento in questo momento si ritroveranno difronte a due fasi importanti. La prima riguarda l’update del sistema sulla vettura. Una volta completata questa fase si potrà finalmente procedere all’aggiornamento dell’applicazione sul proprio smartphone. Scopriamo quindi di seguito tutte le novità che appena introdotte.

Android Auto: ecco tutte le novità appena introdotte

L’obiettivo di Google è sempre stato quello di ridurre al minimo l’utilizzo dello smartphone mentre si è alla guida. Finalmente, però, con la versione 4.4 possiamo affermare che quest’obiettivo è stato raggiunto. Grazie al nuovo menù e alla nuova interfaccia, infatti, adesso gli utenti potranno riorganizzare la disposizione delle app in modo tale da tenere a portata di clic quelle più utilizzate. 

android-auto-1

Le novità, però, non finiscono qui. Come si può notare dall’immagine, infatti, è stato finalmente aggiunto un pulsante nella parte destra in basso che permette di richiamare facilmente Google Assistant. Attraverso quest’ultimo, quindi, potremo avviare applicazioni come Spotify, inviare e leggere email e messaggi ed addirittura effettuare delle telefonate, il tutto senza alzare le mani dallo sterzo.