oneplus-6-android-10-6plus-700x400

Grazie in parte ai progressi apportati da Project Treble e ad altre modifiche e aggiornamenti per migliorare il processo di aggiornamento di Android, gli OEM di smartphone sono stati in grado di accedere all’ultima versione di Android molto più velocemente che mai. Google ha annunciato Android 10 per i dispositivi Pixel supportati e il telefono Essential solo due giorni fa.

Successivamente, abbiamo visto Xiaomi rilasciare un aggiornamento Android 10 con MIUI 10 per Redmi K20 Pro e OnePlus rilasciare OxygenOS Open Beta 1 per OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro. Anche Samsung sta testando Android 10 con One UI 2.0 su Galaxy S10 e Galaxy Note 10. Inoltre, OnePlus ha annunciato che OnePlus 6 e OnePlus 6T riceveranno un aggiornamento Android 10 questo mese e ha rilasciato una Open Beta.

OnePlus 6 e OnePlus 6T, arriva Android 10

OxygenOS Open Beta 25 per OnePlus 6 e Open Beta 17 per OnePlus 6T include una voce unica nel suo log delle modifiche: “Sistema, lo scopo di questo aggiornamento è ottimizzare le prestazioni del sistema e prepararsi ai principali aggiornamenti imminenti”. OnePlus menziona che la build Open Beta rilasciata ha lo scopo di preparare i tuoi dispositivi per l’aggiornamento di Android 10.

Dato che siamo solo nella prima settimana di settembre, l’aggiornamento potrebbe richiedere un po’ di tempo. Inoltre, tieni presente che molto probabilmente l’aggiornamento apparirà per la prima volta nei canali Open Beta, in cui verrà provato e testato dagli utenti. OnePlus ha aggiunto funzionalità a lungo richieste nell’Open Beta 1 per OnePlus 7 Pro. Android 10 porta il gesto di navigazione a schermo intero di Google, la modalità dark a livello di sistema, i permessi rinnovati e altro ancora.