messaggi anonimi

Inviare messaggi anonimi non è un’operazione molto difficile e, ancora oggi, sono molti gli utenti che utilizzano questi trucchetti per fare scherzi o per nascondere semplicemente il proprio numero telefonico. Ovviamente le modalità di invio di questo tipo di messaggi sono cambiate negli anni a causa della lenta caduta degli SMS in seguito all’introduzioni di app per la messaggistica come Whatsapp e Telegram. Fortunatamente, però, anche se in modo diverso rispetto a qualche anno fa, è comunque possibile mandare messaggi anonimi da qualsiasi operatore. Scopriamo di seguito come.

Ecco come inviare messaggi anonimi se si è Tim, Wind oppure Vodafone

Per poter inviare dei messaggi anonimi l’utente deve necessariamente seguire delle specifiche istruzioni che si differenziano per ogni operatore. Qui di seguito, quindi, illustreremo tre diverse operazioni da fare per inviare messaggi anonimi con Tim, Wind e Vodafone. Ecco come fare:

  • se si è clienti TIM bisognerà copiare questa stringa di codice, modificarla con i propri dati ed inviare l’sms al numero 4895894;  “[spazio] numero del destinatario [spazio] testo del messaggio”
  • Se si è clienti Vodafone si dovrà copiare questa stringa pressoché identica ed inviarla al numero 4895894; “S [spazio] numero del destinatario [spazio] testo del messaggio”
  • Infine se si è clienti Wind bisognerà inviare il messaggio allo stesso destinatario, copiando e modificando questa stringa di codice nel campo del testo  “*[spazio] k#s [spazio] testo del messaggio”
Leggi anche:  Whatsapp e Telegram: basta una vecchia app per batterli entrambe

Ovviamente i costi per l’invio di SMS variano in base all’operatore ed in base alla vostra tariffa. In generale il costo di un SMS è pari a 0.63 centesimi per i clienti Tim, 0.50 centesimi per i clienti Vodafone e 0.15 centesimi per i clienti Wind.