Amazon

Secondo le ultime indiscrezioni, la piattaforma di e-commerce Amazon avrebbe iniziato a consegnare i pacchi ai propri clienti con i nuovi robot Scout, dopo mesi di esperimenti fatti nel solo stato di Washington.

La sperimentazione sembrerebbe essersi allargata ad un’area più ampia, soprattutto dopo la fine dell’accordo tra l’azienda di Seattle ed un’importante corriere mondiale, FedEx. Scopriamo tutti i dettagli sul nuovo robot.

 

Amazon consegna i pacchi con i robot Scout

La zona scelta dall’azienda di Jeff Bezos per l’espansione è quella di Irvine, nella Orange Country della California. Inizialmente i robot Scout verranno accompagnati da un operatore umano e consegneranno solamente durante il giorno. In base alla zona e al prodotto ordinato, i cittadini della città appena menzionata, potranno far arrivare uno dei robot Scout della piattaforma, direttamente nella propria casa.

Vi ricordo che il programma Scout, non è l’unico dedicato alle consegne automatiche della piattaforma, il colosso americano infatti, sta sperimentando da diverso tempo anche alcune consegne via drone volante, con il proprio programma Amazon Prime Air. Purtroppo per il momento non abbiamo ancora informazioni precise sul servizio e sulla possibilità che prima o poi possa arrivare anche in Europa.

Secondo le ultime indiscrezioni, sarà quasi sicuramente un programma che resterà negli Stati Uniti, ma mai dire mai. Nel frattempo vi ricordo che per avere le migliori offerte ogni giorno potete iscrivervi al nostro canale Telegram ufficiale cliccando qui. Vi assicuro che non ne rimarrete delusi. Provare per credere!