Nella società attuale, i consumatori utilizzano il servizio di messaggistica istantanea di Whatsapp quotidianamente; ormai scrivere un messaggio, inviare una nota audio o scambiare contenuti multimediali e documenti non è stato mai così veloce ma soprattutto economico.

Molti utenti però, si chiedono se è possibile spiare le chat di Whatsapp di un amico, un contatto o del proprio fidanzato; anche se non sarebbe totalmente corretto nei confronti dell’altra persona, a quanto pare esiste realmente un metodo per spiare in modo del tutto legale le conversazioni di un’altra persona; ecco come fare senza essere scoperti.

Whatsapp: ecco come spiare gli altri utenti e le loro chat

Se fino a qualche tempo fa spiare le conversazioni di un altro contatto sembrava impossibile dato che tutti i metodi per farlo erano stati debellati, sembrerebbe essere nato un nuovo metodo.

Leggi anche:  WhatsApp, arrivano queste tre nuove funzioni per le note vocali

Si tratta di una nuova applicazione che gli utenti possono scaricare in modo gratuito sul proprio dispositivo mobile con sistema operativo Android o Apple direttamente dal web ma, in alcuni casi anche dal Play Store; si tratta di Whats Tracker, un’applicazione che permette di controllare un altro contatto in modo del tutto legale senza incorrere ad alcun reato.

Una volta avviata, permette di scegliere un contatto e monitorarlo; così facendo, gli utenti potranno sapere quando la persona d’interesse si collega e si disconnette dall’app perché sarà avvisato direttamente con una notifica; inoltre, le funzione al suo interno sono anche altre e i consumatori potranno finalmente spiare un’altra persona senza che quest’ultima ne sia a conoscenza.