Per tutti gli amanti degli smartwatch targati Amazfit ci sono delle belle novità. L’azienda cinese Huami ha infatti reso noto che fra pochissimi giorni presenterà ufficialmente sul mercato un nuovo terminale che arriverà ufficialmente sotto il nome di Amazfit GTR.

 

Amazfit GTR: la data della presentazione ufficiale sarà il prossimo 16 Luglio

Tramite un’immagine teaser pubblicata online dall’azienda cinese Huami, ora sappiamo che sarà il prossimo 16 Luglio la data della presentazione ufficiale del nuovo smartwatch Amazfit GTR. Nel dettaglio, sul teaser pubblicato dall’azienda è presente questa frase: “Time for the Grand Tour Racing”, frase che fa proprio pensare ad uno smartwatch.

Questo futuro smartwatch Amazfit GTR, stando a quanto dichiarato dall’azienda cinese, sarà realizzato con un cinturino in acciaio inossidabile e ceramica. Per quanto riguarda l’autonomia (una caratteristica molto importante per la maggior parte degli utenti) l’azienda parla di addirittura 24 giorni di autonomia con una singola ricarica. In questo modo, il nuovo smartwatch andrebbe così a scontrarsi direttamente con la controparte di Huawei, cioè contro il Huawei Watch GT, il quale garantisce una autonomia di circa due settimane con una sola ricarica.

Leggi anche:  Vivo Z1 Pro: l'azienda svela la data del debutto ufficiale

Per quanto riguarda il resto, l’azienda non ha svelato nient’altro di ufficiale. Grazie alle ultime indiscrezioni, però, sappiamo che il futuro Amazfit GTR potrebbe essere caratterizzato da un display AMOLED e potrebbe avere a bordo il processore Snapdragon Wear 3100 di Qualcomm. Trattandosi di uno smartwatch, infine, ci aspettiamo sicuramente alcune feature dedicate. Ad esempio, questo nuovo terminale di Huami dovrebbe avere sicuramente la certificazione per la resistenza all’acqua, il sensore per misurare i battiti cardiaci e tanto altro.