Zalando e Poste Italiane insieme per rendere più facili e flessibili i resi in Italia

Nell’estate del 2019 Zalando avvierà i lavori di costruzione del suo primo centro logistico olandese, presso Bleiswijk, vicino a Rotterdam. Con l’ulteriore espansione della sua rete logistica, Zalando sta compiendo un altro passo avanti verso il suo obiettivo di crescita 2023/2024, con la promessa di migliorare l’offerta per i propri clienti.

Il centro di Bleiswijk servirà l’Europa occidentale, più precisamente Paesi Bassi, Belgio, Lussemburgo, Francia, Spagna e Regno Unito. Costruendo questo centro, Zalando si sta muovendo verso il raggiungimento dei 20 miliardi di euro di Gross Merchandise Volume (GMV) entro il 2023/2024 ha specificato Jan Bartels, SVP Customer Fulfillment.

 

Zalando arriva nei Paesi Bassi con un centro autonomo e intelligente

L’edificio sarà unico nel suo genere. Tutta l’area sarà edificata secondo i più elevati standard di sostenibilità e ridarà vita alla zona industriale che prima ospitava le aste di fiori della Royal FloraHolland. È un’opportunità unica per dimostrare le nostre abilità nel settore della riqualificazione immobiliare ad uso logistico.

La struttura avrà una superficie di 140.000 metri quadrati e una capacità di stoccaggio complessiva di 16 milioni di pezzi. I primi pacchi verranno spediti da Bleiswijk a partire dall’estate 2021. Nel medio periodo verranno creati circa 1.500 posti di lavoro. Kenneth Melchior, Director Northern Europe, aggiunge:

“I mercati del Benelux giocano un ruolo fondamentale nella strategia di crescita di Zalando. Nei prossimi cinque anni contiamo almeno di raddoppiare il fatturato in questa region. L’apertura del nostro centro logistico di Bleiswijk è una mossa strategica per la nostra crescita. Non appena Bleiswijk sarà attivo a pieno regime, potremo migliorare l’offerta”.