Vodafone sembra non voler porre fine alla lunga serie di rimodulazioni tariffarie che, avviata da inizio anno, continua tutt’ora a coinvolgere numerosi clienti, sia di linea fissa che di rete mobile.

Giustificando le rimodulazioni come pratica necessaria al fine di continuare ad investire sulla rete e garantire ai clienti la massima qualità del servizio, Vodafone comunica che a partire dal primo rinnovo successivo al 28 Luglio l’importo di alcune offerte aumenterà di circa 2 euro al mese. E non finisce qui: se queste modifiche tariffarie interessano solo alcune offerte di rete mobile, altri aumenti coinvolgeranno invece alcuni piani di linea fissa. Scopriamo tutti i dettagli a riguardo in questo articolo.

Rimodulazioni Vodafone, a Luglio e ad Agosto arrivano nuovi aumenti sulle offerte di rete fissa e mobile

Come riportato dalla sezione Vodafone Informa del sito ufficiale dell’operatore rosso, dal 28 Luglio i clienti coinvolti dalle rimodulazioni subiranno un aumento di 1,98 euro.

Non è ancora ben chiaro quali siano le offerte interessate, ma secondo le prime segnalazioni le rimodulazioni dovrebbero coinvolgere le seguenti tariffe: Special 1000 7GB, Special Minuti 50GB, Special 1000 4GB, Special 1000 3GB, Special 2GB, Special 20GB, Special 30GB, e Special 1000 5GB e la Special Unlimited. Tuttavia, i clienti interessati stanno ricevendo in queste ore l’apposito SMS informativo.

Leggi anche:  Vodafone: che colpo a Iliad con la Special Unlimited da 7 euro

Inoltre, sempre dalla sezione Vodafone Informa del sito ufficiale dell’operatore si legge che, a partire dalla prima fattura emessa dopo l’1 Agosto, il costo di alcune offerte di rete fissa subirà un aumento mensile di 0,89; 0,99; 1,00; 1,09; 1,24; 1,49; 1,50; 1,99; 2,09; 2,39; 2,48; 2,49; 2,50; 2,59; 2,60; 2,89; 2,98; 2,99; 3,09; 3,48; 3,49; 3,59 o 3,99 euro.

E ancora, ulteriori aumenti che coinvolgeranno alcune offerte di telefonia fissa entreranno in vigore a partire dal prossimo 23 Luglio. Il valore dell’aumento è di 2,99 euro al mese. Anche in questo caso non è ben chiaro quali siano le offerte coinvolte dalle rimodulazioni, in quanto non è stato specificato nulla nelle comunicazioni ufficiali rilasciate dall’operatore rosso, ma i clienti interessati saranno informati direttamente da Vodafone.