aggiornamento Google Maps Material Design

Chiunque guida al giorno d’oggi non può fare a meno di Google Maps. L’applicazione di BigG dedicata alla navigazione è di importanza vitale, specie per quelle persone con poca memoria delle strade e con uno scarso senso dell’orientamento. Quante persone Google Maps ha aiutato in stradine di città perdute o in territori poco conosciuti.

 

Grazie a Google Maps addio a multe a causa degli autovelox e dei tutor

L’applicazione per la navigazione rappresenta il miglior alleato possibile per tutti gli automobilisti. Il vero motivo del successo di Google Maps può essere la semplicità unita ad una precisione a dir poco infallibile. L’obiettivo degli sviluppatori però è quello di rendere la piattaforma sempre migliore, anche grazie alla presenza di nuovi upgrade.

Molti clienti già hanno notato il cambiamento sostanziale. Con l’ausilio di Google è possibile verificare la presenza aggiornata di tutor ed autovelox sulle vie principali del nostro paese (sia autostrade che strade principali). Una simile funzione ricalca da vicino uno dei cavalli di battaglia dei vecchi navigatori TomTom e Garmin.

Le segnalazioni degli autovelox e dei tutor sono un grande manforte per gli utenti. Con Maps sarà possibile quindi evitare o quanto meno ridurre quelle multe per eccesso di velocità il cui valore medio si aggira intorno ai 100 euro. Il roll out dell’aggiornamento ancora non è completato, ma entro l’estate tutti potranno beneficiare di questa determinante novità.