Instagram: arrivano i nuovi tool in app per recuperare account hackerati

Negli ultimi anni, è capitato che molti account sono stati rubati dagli hacker e i consumatori si sono ritrovati impossibilitati ad accedere al proprio profilo; proprio per questo motivo, Instagram ha deciso di prendere diverse soluzioni in modo da dare ai propri utenti, la possibilità di riprendersi il proprio account.

Ecco come recuperare un account hackerato

Da pochi giorni, la piattaforma Instagram ha deciso di aggiornare il suo servizio e ha introdotto un tool per recuperare un account rubato; gli utenti che non riusciranno ad accedere al proprio account dovranno innanzitutto cliccare su Bisogno di ulteriore aiuto. In questo modo, l’utente sarà indirizzato ad una pagina web dove dovrà inserire alcune informazioni personali per verificare che sia il legittimo proprietario dell’account; informazioni del tipo: numero di telefono, email e altri tipi di dati sensibili.

Successivamente, Instagram invierà un codice di 6 cifre al numero di telefono che l’utente ha inserito precedentemente che permetterà di recuperare il proprio account; una volta riacquisito l’account, la piattaforma adotterà misure più rigide per evitare che l’hacker si diverti nuovamente nel rubare il profilo della vittima.

Il nuovo tool permetterà all’utente di recuperare il proprio account anche se l’hacker ha già modificato le vere informazioni ma, l’obiettivo principale dei prossimi mesi è quello di riuscire a recuperalo direttamente dall’applicazione di Instagram senza che l’utente si debba rivolgere al supporto del Community Operation team; insomma, si tratta di una funzione veramente utile dato che negli ultimi anni sono state tantissime, e continuano ad essere numerose, le persone che hanno subito questo tipo di disagio perché messaggi, foto e video sono nelle mani di uno sconosciuto.