tesla pickup elon musk

Finalmente Tesla comincia a divulgare maggiori informazioni sul prossimo pickup che conquisterà di certo importanti fette di mercato. Come annunciato dallo stesso CEO Elon Musk in un’intervista contenuta nel podcast “Ride The Lightning”, il pickup truck di Tesla verrà venduto a meno di 50.000 dollari, e già questa è una notizia stupefacente. Un prezzo che potrebbe mettere in crisi i modelli elettrici concorrenti Ford F-150 e il Rivian R1T.

Ma quello di Tesla, come si vede nel rendering più vicino al modello reale, sarà un veicolo decisamente maschio e dalle linee molto avveniristiche, sempre seguendo il Musk pensiero. Infatti, il CEO della casa produttrice di veicoli elettrici ha più volte ribadito che il pickup sarà quasi un’auto uscita da Blade Runner.

 

Tesla: Elon Musk presenta il pickup economico che conquisterà tutti

Parliamo invece di dimensioni, che come sappiamo in questo tipo di veicoli non si bada al risparmio. Se prendiamo a riferimento i modelli di pickup che circolano negli Stati Uniti, le misure del truck di Tesla dovrebbero attestarsi sui circa 5,6 metri di lunghezza, ma c’è chi afferma che non è escluso un modello super size per ospitare più persone.

Leggi anche:  Navi Spaziali: Starship sarà l'inizio di una nuova era per l'umanità

Ma come sempre sarà il motore elettrico a fare la vera differenza con i concorrenti sul mercato. I propulsori dovrebbero essere due per supportare la trazione integrale, mentre le batterie dovrebbero essere in grado di garantire un’autonomia compresa tra i 640 e gli 800 Km con una singola ricarica.

Per ora non si sa molto altro, se non che la presentazione del pickup firmato Tesla dovrebbe avvenire da qualche parte entro il 2019, mentre la commercializzazione è prevista dal 2021.