Satispay annuncia i pagamenti automatici

Satispay cattura l’attenzione degli operatori e degli analisti internazionali e Alberto Dalmasso, Co-founder e Ceo della giovane azienda italiana che sta rivoluzionando il settore dei pagamenti, andrà a raccontarlo a Money2020 Europe, il più importante evento in Europa dedicato alla tecnologia e ai servizi finanziari che si svolgerà ad Amsterdam.

Ma anche al Future of Fintech (CB Insight Event), la conferenza che riunisce aziende fintech, istituzioni finanziarie e investitori internazionali che si terrà dall’11 al 13 giugno a New York. In particolare, Satispay salirà sul palco di Money 2020 il 5 giugno, in occasione del panel “Lifestyle banking: how to define and delight your target audience”.

 

Satispay raccontato al Money2020 di Amsterdam e al Future of Fintech

Satispay vuole raccontare il suo modello innovativo, autonomo e indipendente: una soluzione che ha già conquistato una community di oltre 650 mila utilizzatori attivi e più di 80.000 esercizi commerciali, che adottando Satispay come sistema di pagamento, ne hanno riconosciuto gli importanti benefici in termini di tempo, costi e valore aggiunto.

Leggi anche:  Satispay, il taxi a Milano si paga così: città sempre più smart

Focus dell’intervento del Ceo di Satispay sarà l’evoluzione e la diversificazione del proprio modello da strumento di pagamento a piattaforma di servizi per gli utenti e marketing per i merchant, attraverso la quale gli esercenti possono definire azioni di comunicazione e promozione molto mirate.

Il 12 giugno sarà la volta del talk, nella sessione “Future Unicorn Presentations”, al Future of Fintech di New York, la conferenza internazionale organizzata da CB Insight che nel 2018 ha inserito Satispay, unica società italiana, nella lista “Fintech 250”. Alberto Dalmasso, CEO Satispay ha dichiarato:

“Il nostro obiettivo è sempre stato quello di sviluppare un modello che cambiasse radicalmente la gestione del denaro per tutti, semplificandola. Poter raccontare la storia e l’evoluzione del nostro modello di business in due eventi di riferimento del settore quali Money2020 e Future of Fintech, ha per noi un significato molto importante”.