WhatsApp: restare invisibili in chat e senza ultimo accesso, il nuovo trucco

La privacy è tutto ciò che gli utenti in generale richiedono quando navigano sul web o magari quando utilizzano un’applicazione. In tanti quando nacque WhatsApp avevano il terrore di cadere in tranelli che avrebbero rivelato le loro chat e discorsi più segreti.

Ovviamente l’app si è sempre battuta con ogni suo mezzo per evitare tale fattispecie, ma qualcuno è riuscito nella storia di WhatsApp a spiare altri utenti. Proprio per tali motivazioni l’app in verde cadde vittima di tanti titoli di giornale, ma abito dopo le misure di sicurezza furono ancora di più innalzate. Oggi molti utenti però hanno un’altra preoccupazione: non farsi vedere in chat. Questo è molto complicato, dato che lo stato viene visualizzato obbligatoriamente se si è online, ma a quanto pare esisterebbe un trucco.

 

WhatsApp: arriva il trucco per restare offline ed essere invisibili, non aggiornerete neanche l’ultimo accesso

Come spesso capita, gli utenti WhatsApp hanno paura di essere beccati in chat e di essere contattati dai soliti “rompiscatole“. Proprio per questo nasce un trucco che in molti non conoscono e che potrebbe essere un punto di partenza.

Leggi anche:  Google inventa un nuovo tipo di SMS per battere WhatsApp e Telegram

Si tratta di un’app nota come Unseen, e per chi mastica anche solo un po’ di lingua inglese, potrebbe il titolo già rendere l’idea. In molti usando questa chat possono essere invisibili, dato che questa permette di leggere ogni messaggio al di fuori di WhatsApp. In questo modo non dovrete per forza aprire la piattaforma in verde e così non aggiornerete neanche l’ultimo accesso. L’app è gratuita ed è scaricabile dal Play Store o da APK mediante il web.