huawei-psmartz-smartphone-ufficiale

Alla fine dopo mesi Huawei ha presentato un nuovo smartphone. Non si tratta di certo un’ammiraglia, ma presenta una caratteristica nuova almeno per il colosso cinese. Come da titolo si tratta ovviamente del P Smart Z il cui arrivo nei negozi, virtuali o fisici che siano, dovrebbe avvenire in poco tempo. La caratteristica è ovviamente la fotocamera pop-up la quale andrà a sostituire il tanto odiato notch e si spera che sarà una tecnologia che verrà implementata nei futuri top di gamma.

 

Huawei P Smart Z

Ecco le specifiche del dispositivo:

  • Display da 6.59 pollici (2340 x 1080 pixels) Full HD Plus con rapporto 19:5:9
  • Processore Kirin 710F (4 x 2.2 GHz Cortex-A73 + 4 x 1.7 GHz Cortex-A53)
  • 4GB RAM e 64 GB memoria nativa espandibile fino a 512 GB con le MicroSD
  • Android 9 Pie e EMUI 9.0
  • Dual SIM
  • Configurazione doppia posteriore: 16 MP con LED flash e 2MP
  • Configurazione singola frontale: 16 MP
  • Dimensioni e peso: 163.5 × 77.3 × 8.8 mm e 196.8 g
  • Scanner per le impronte digitali
  • Batteria da 4000 mAh
Leggi anche:  OnePlus 7 Pro: i preordini hanno già raggiunto numeri esagerati

A livello estetico è esattamente quello che ci si aspetterebbe da uno smartphone senza notch e una fotocamera pop-up, praticamente zero cornici anche se il mento risulta essere abbastanza pronunciato. Posteriormente troviamo praticamente tutto sul lato sinistro ovvero la doppia configurazione, il flash, la scritta relativa alle fotocamere e il nome della compagnia. L’unica cosa fuori posizione è lo scanner per le impronte digitali. L’unica informazione che manca a questo punto è il prezzo che risulta essere abbastanza basso ovvero 280 dollari. I colori disponibili quando arriverà sul mercato saranno Nero Mezzanotte, Verde Smeraldo e Blu Zaffiro.