WhatsApp: multa da 200 euro per gli utenti TIM, Iliad, Wind e Vodafone

Non bastano di certo i piccoli accorgimenti per non avere problemi con tutto ciò che è legato al web. Le app sono in primis tra i primi pericoli per gli utenti se si parla di truffe, e WhatsApp ne sa qualcosa per quanto vissuto negli ultimi anni.

Cambieranno infatti i tempi e le abitudini, ma qualcuno che riuscirà ad insinuarsi in chat con cattive intenzioni ci sarà sempre. Ultimamente il limite per l’inoltro dei messaggi ha colpito nel segno, dato che gli utenti possono inoltrare catene solo 5 volte e non più 21. Nonostante ciò WhatsApp ha visto un nuovo messaggio rompere la quiete degli utenti proprio durante gli ultimi giorni.

 

WhatsApp: un nuovo messaggio parla di una multa clamorosa a carico degli utenti, ecco perché dovete stare tranquilli

Non tutti hanno capito che WhatsApp, nonostante i tanti processi migliorati e novità lanciate, i rischi sono sempre presenti. Infatti ultimamente le lamentele degli utenti sono arrivate alle stelle, visto che in molti sono stati truffati con un nuovo messaggio.

Leggi anche:  WhatsApp, come leggere i messaggi riservati degli amici con un trucco

In molti hanno infatti riferito di un nuovo testo che sta correndo in chat e diffonde la notizia, ovviamente falsa, di una multa da 200 euro da pagare. Non esiste ovviamente un solo motivo per cui un utente WhatsApp debba ritrovarsi a pagare una multa, e solo questo dovrebbe bastare a tenere gli utenti tranquilli.

Il messaggio riferisce inoltre che chiunque paghi 5 euro subito, potrà essere sollevato dall’onere di pagare la multa. Ovviamente la truffa è proprio quella e in molti, onde evitare sorprese, hanno pagato la somma. State quindi attenti a non cascarci e tenete gli occhi aperti.