truffa Whatsapp buono online

Si moltiplicano di giorno in giorno le persone ossessionate dalla privacy e dalla riservatezza su WhatsApp. La chat ha un’importanza tale nella vita quotidiana che sempre più utenti – a giusta ragione – chiedono un livello di sicurezza che sia estremo. L’esigenza di nascondere le conversazioni più importanti caratterizza tutti noi…

 

WhatsApp, come visualizzare i nomi degli amici spioni

Grazie ai progressi degli ultimi mesi e degli ultimi anni, spiare una chat altrui è diventato impresa quasi estrema. C’è però un ma. Da un anno a questa parte WhatsApp ha arricchito i profili con funzioni tipicamente social come storie, foto profilo e stati. Proprio queste funzioni stanno mettendo in difficoltà tante persone.

La differenza è tutta nel livello di privacy. Su Instagram come su Facebook si può essere sempre aggiornati, ad esempio, sulle persone che visualizzano le storie. Il funzionamento su WhatsApp è diverso, dato che basta modificare qualche impostazione di privacy per non avere i nomi di chi visualizza le storie.

Leggi anche:  WhatsApp: perchè è fondamentale cancellare subito l'immagine del profilo

In questi casi, la soluzione migliore è quella di affidarsi ad applicazioni terze presente sul marketplace Android. Su Google Play gli utenti possono effettuare il download delle cosiddette applicazioni “Tracker”, piattaforme il cui obiettivo è quello di monitorare sempre le intromissioni esterne sul proprio profilo. Proprio le app Tracker ci garantiscono una lista sempre aggiornata sugli amici che visualizzano in maniera nascosta e segreta il nostro account ed i suoi elementi principali.