velocità rete 4G speed test speedtest

La conferma è arrivata di nuovo dal sito Speedtest.net, il quale è stato aggiornato all’ultimo trimestre 2018 con i correttivi segnalati dagli utenti nell’ultimo report. Infatti, a nessuno era piaciuta la valutazione congiunta di Vodafone con ho. Mobile, i quali condividono i codici MCC/MNC, ma hanno prestazioni nettamente diverse.

La società Ookla è riuscita così ad impiegare altri identificatori per interpretare al meglio i risultati. Quindi, per chi pensava a un possibile ribaltone, rimarrà deluso nel sapere che Vodafone ha guadagnato circa due punti nello Speed Score, ma è sempre TIM l’operatore più veloce.

 

TIM batte ancora Vodafone: è l’operatore più veloce secondo Speedtest

Le rilevazioni con Speed Test hanno permesso di ricavare una velocità media in download su dispositivi mobili pari a 28,81 Mbps, mentre la media in upload è di 11,40 Mbps.

La precedente come la nuova analisi delle velocità continuano a rimarcare la differenza tra regione e regione nella gestione del traffico internet. L’Emilia Romagna risulta quindi la regione con le velocità più elevate, mentre la Basilicata era quella più lenta. Nel complesso, il Nord Italia mostrava risultati ben più elevati del sud.

speed test speedtest Ookla

L’aggiornamento del 25 Aprile modifica sensibilmente la classifica, pur senza stravolgerla. Infatti, al primo posto resta TIM, con il valore di 34,87 punti. Adesso Vodafone passa dal punteggio di 30.83 a quello di 32.63, avvicinandosi maggiormente ma rimanendo ancora dietro a TIM.

Con l’aggiornamento del 25 Aprile 2019, Vodafone trionfa a Bologna con uno speed score che salta da 49.43 a 53.72 punti, mentre seguono i 50.79 punti di TIM a Torino, che rappresentavano nella prima versione del report il picco della lista. Vodafone è l’operatore più veloce a Firenze, con un nuovo punteggio di 45.26 (prima 41.83), a Palermo con 44.11 (prima 39.68) e a Catania, con 40.77 punti (prima 38.88).

Chiaramente, i risultati degli altri operatori mostrano che sul gradino più basso del podio si trova Tre, con un punteggio di 19.96 punti, seguita da Wind con 19.20 punti e Iliad con 17.75 punti.