Google Maps nuovo aggiornamentoGoogle Maps è il sistema di navigazione scelto dagli utenti per l’orientamento e la ricerca integrata di informazioni. Non è un semplice mezzo per trovare la strada giusta ma anche un hub di informazioni costantemente aggiornato. Oggi assimila una nuova funzione in test nei mercati degli Stati Uniti e del Regno Unito. Arriverà anche da noi. Anticipiamola in questo speciale alla scoperta delle ultime novità.

 

Aggiornamento Google Maps: novità assoluta con la nuova versione dell’app

Il nuovo aggiornamento Google Maps stravolge gli equilibri dei sistemi rivali che non possono permettersi tutta l’interattività made by Google. Con questa nuova versione emerge una funzionalità moderna che garantisce l’inserimento di info sulle stazioni di ricarica elettriche. Al momento i veicoli a batteria non hanno raggiunto l’apice del successo a causa di un ecosistema di ricarica poco persistente. Le colonnine sono poche ma aumentano giorno dopo giorno. Per non arrivare impreparati alla meta possiamo scoprire quali stazioni siano effettivamente disponibili.

La funzione in via di implementazione per il software Maps sarà disponibile per dispositivi mobili e fissi, in riferimento ai sistemi operativi desktop e mobile per Android ed iOS. A partire dalla prossima build, quindi, non avremo solo il prospetto sulla tipologia di ricarica ma anche i posti liberi al momento per il ripristino della carica.

Leggi anche:  Google Maps si aggiorna e stupisce i suoi utenti con nuove funzioni

Per accedere a questi dettagli sarà sufficiente lanciare una ricerca con parola chiave “stazioni di ricarica ev” dall’apposita casella di testo in cima all’interfaccia. Al momento le uniche stazioni aderenti sono quelle di ChargemasterEVgoSemaConnect. Tra non molto il supporto verrà esteso aggiungendo anche quello Chargepoint e di altri fornitori.

Per ora nessuna informazione riguardo l’Italia. Si tratta di una risorsa decisamente utile per l’eco-sostenibilità. Incrementa il parco servizi offerti da BigG e concorre ad evitare inutili sprechi di tempo. Che te ne pare di questa nuova implementazione? Spazio a tutti i tuoi commenti.

Nel frattempo scopri anche le 6 novità del momento che tutti gli utenti potranno provare dal prossimo update. Da non perdere.