Carta d'identità elettronica: gravissimo problema per gli utenti e una soluzioneE’ da sempre risaputo che è necessario averla in tasca quando si esce di casa e ancor di più quando si viaggia. Avrete di certo capito che stiamo parlando della carta d’identità, documento ormai imprescindibile per ogni persona.

Questa raccoglie infatti ogni informazione che riguarda appunto il proprietario e soprattutto consente allo Stato di avere sempre la situazione sotto controllo. In questo caso tutti sanno che la nota tessera ha cambiato ufficialmente forma, dato che si è trasformata in tutt’altro supporto. La nuova carta d’identità elettronica ha fatto il suo esordio anni fa, ma solo da qualche tempo è divenuta obbligatoria.

 

Carta d’identità: da quando è obbligatoria e il nuovo problema che in molti tanno incoronando per ottenerla

Sia ben chiaro: se avete ancora la carta d’identità classica non siete fuori legge, assolutamente. Sia altrettanto chiaro però che una volta scaduta, andrà rinnovata e non potrete richiedere il solito e classico modello.

Dovrete infatti per forza di cose effettuare un upgrade al nuovo modello elettronico, il quale tra l’altro è anche molto più semplice da trasportare. In questo caso però c’è un problema, dato che i tempi sono abbastanza lunghi. Proprio per tale motivo è stato introdotto un sistema di prenotazione mediante un sito ufficiale, ma è proprio lì che casca l’asino.

Infatti non tutti i comuni italiani permettono di effettuare online la prenotazione ed è quindi questo un grande problema. Le persone sono infatti costrette a recarsi presso il municipio. A quanto pare però il problema sarebbe in via di risoluzione.