Mediaset Premium: tanti dubbi ma una grande certezza, nuovo abbonamento a 15 euro

Mediaset Premium ha incontrato un percorso molto tortuoso davanti a sé, portando gli utenti a stancarsi in pochissimi mesi delle solite cose. Effettivamente da quando è sparito il calcio definitivamente dai canali dell’azienda, moltissime persone hanno scelto strade alternative.

Tale decisione è stata dettata anche da un’offerta molto più concreta da parte dei broadcaster come Sky e DAZN. Entrambi riescono infatti a dominare il panorama pay TV senza molti problemi, dal momento che possiedono qualsiasi tipo di competizione in due. Mediaset Premium però non vuole assolutamente mollare, e proprio per questo sta tentando di perfezionare ulteriori soluzioni. Per avere poi altre offerte da parte di Amazon ogni giorno con tanti codici sconto, ecco il nostro canale Telegram ufficiale. Clicca qui per entrare.

 

Mediaset Premium, tantissimi utenti sono stanchi del servizio che però lancia il suo ennesimo abbonamento low cost con tutto il cinema

Dando ascolto agli utenti e soprattutto a quelle che sono le loro esigenze, è effettivamente difficile continuare a stare con Premium. Mediaset non è riuscita a creare un organigramma che potesse interessare la gran parte del pubblico già abbonato, il quale è così scappato via.

Leggi anche:  DVB T2: impone agli utenti di comprare una nuova TV o Decoder

Inoltre anche altri canali sono scomparsi dalla piattaforma, come ad esempio Eurosport e i film Universal passati in esclusiva solo a Sky. Ora l’azienda cerca di risolvere le problematiche con il suo unico abbonamento, quello che comprende solo il cinema per 15 euro ogni mese. Al suo interno è presente anche il servizio Premium Play per seguire tutti i contenuti presenti On Demand.