offerte Sky Mobile ItaliaSky Mobile inizierà a proporre le sue nuove offerte 4G utili per affossare definitivamente Iliad, TIM e Vodafone. Sono proprio questi operatori ad avere la meglio sugli altri, complici anche promo sensazionali ed una qualità di rete mai vista. Il nuovo operatore sarà forgiato dalle reti Vodafone e TIM che lavoreranno in simultanea per garantire la nascita di un operatore MVNO di prima qualità. Sul piano delle tariffe l’ultima parola spetta al neonato dei gestori commerciali. Le vecchie leve non se la caveranno con poco. Questo è certo. Scopriamolo in anteprima.

 

Sky Mobile rompe gli equilibri: alla scoperta del nuovo MVNO

Tira una brutta aria per i gestori italiani attualmente attivi nel contesto delle reti 4G. Mentre si discute a proposito della mancata sicurezza dei network con 36 nuove vulnerabilità al partita si gioca in un clima di anticipata disparità commerciale. Sky può imparare dagli errori dei rivali e proporre qualcosa di unico e sensazionalistico.

Si partirà da offerte 4G con tutto incluso ritagliate a misura d’utente. Minuti, SMS e GIGA potranno essere decisi a tavolino dal consumatore, che così facendo potrà decidere liberamente la spesa e le soglie per le proprie tariffe di rete. Una sorta di remake ottimizzato delle attuali Vodafone Shake Remix Unlimited. Sceglieremo l’ammontare del traffico voce e dati ed agiremo a piacimento mese per mese, scegliendo se rinnovare il nostro impegno o passare ad una tariffa più vantaggiosa senza spese aggiuntive con lo stesso operatore.

Leggi anche:  Sky cancella l'IPTV illegale: ecco due irrinunciabili offerte per i clienti

Sempre per quanto riguarda le future intenzioni del gestore, si parla di un piano Internet Illimitato con Sky TV già incluso nel costo della tariffa. Anche qui abbiamo una certa affinità con le opzioni Red Unlimited Plus con Vodafone TV. Difficile fare una stima del prezzo ma certamente non sarà una low-cost. Adatta per chi non vuole limiti alla connettività ed al divertimento.

Queste sono le prime somme derivanti da rumor su un gestore che deve ancora fare la sua prima apparizione pubblica. Era stato annunciato un suo esordio in Primavera. I tempi si sono dilatati. Scopriremo presto le sue reali intenzioni commerciali. Seguiteci per non perdervi le novità.