disservizi down Iliad TIM Wind Vodafone 3

Ormai non se ne può più dei continui disservizi riguardanti le reti degli operatori telefonici italiani come Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad. Sempre più utenti, infatti, segnalano continui down di rete che, puntualmente, lasciano senza connessione centinaia di migliaia di clienti.

Da oggi però, grazie a un sito internet che svolge un lavoro immenso, possiamo scoprire in anticipo quali sono i disservizi in atto in modo tale da evitarli. Scopriamo di seguito i dettagli.

Disservizi telefonici: addio ai problemi degli operatori Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad

Dall’inizio di questo nuovo anno, la situazione è peggiorata sempre più. Ogni giorno, infatti, sono milioni le segnalazioni, che arrivano sui profili social degli operatori, riguardanti per la maggior parte continua assenza di segnale, scarsa copertura e cadute di chiamate.

Da un po’ di tempo, però, queste segnalazioni sono diventate più utili di quanto si pensasse e, finalmente, non sono più andate a finire nel dimenticatoio. Tutto questo è dovuto solo a Downdetector. Downdetector.it è un sito che da qualche anno opera nel campo dei disservizi e che, ogni giorno, raccoglie le milioni di segnalazioni fatte dagli utenti e crea un quadro generale dei disservizi in atto per ogni operatore. Scopriamo di seguito i principali problemi degli ultimi giorni:

  • Internet fisso (35%), Telefonia mobile (43%), Telefonia fissa (35%) per Tim che ha registrato picchi di ben 58 segnalazioni ad ora;
  • Internet (59%), Telefonia (16%), totale blackout (23%) per Wind;
  • Telefonia mobile (51%), Internet mobile (32%), Blackout totale (16%) per 3 Italia che ha registrato circa 250 segnalazioni nell’ultimo giorno;
  • Internet (35%), Telefonia mobile (50%), Telefonia fissa (14%) per Vodafone che ha avuto picchi di oltre 20 segnalazioni;
  • Internet mobile (41%), Blackout totale (12%), Telefonia mobile (46%) per Iliad.