Annunciata da poco la nuova linea Huawei Watch GT, elegante e raffinata e con 4 mm in meno rispetto alla versione precedente. L’azienda ha migliorato la durata della batteria di ambedue le versioni. La versione elegante disporrà di una batteria dalla durata di almeno una settimana. Mentre per la versione base, la batteria durerà persino un mese intero (se il monitoraggio della frequenza cardiaca non è attivo).

Watch GT Elegant Edition essendo di soli 42 mm sarà un’ottima alternativa per chi ha dei polsi più piccoli. Infatti, l’orologio da 46 mm era piuttosto grande e non funzionava bene per quelli con i polsi mediamente piccoli. Huawei ha anche presentato alcuni nuovi colori (come potete notare dalla galleria in fondo). Inoltre, è incluso un display AMOLED da 1,2 pollici, dunque più piccolo, con una risoluzione di 390×390. Ha anche una batteria più piccola rispetto alla Active Edition, ma Huawei non ha menzionato le capacità specifiche.

Huawei ha recentemente lanciato la versione elegante e ridimensionata della linea di Smartwatch GT

Questa volta Huawei ha apportato qualche modifica alla struttura del dispositivo, sebbene non siano modifiche evidenti, senza stravolgerlo del tutto. Innanzitutto possiamo notare un involucro tutto nero. Inoltre, per la Watch GT Elegant Edition non ci saranno numeri sulla lunetta. Ciò contribuisce a creare un impatto estetico più elegante. Questa linea di smartwatch ricordiamo che esegue Lite OS, un sistema operativo di Huawei realizzato proprio per gli indossabili. Lite OS rispetto a Wear OS è molto più leggero.

Leggi anche:  Huawei, EMUI 9.1 porta con se la GPU Turbo 3.0 e 19 nuovi giochi compatibili

Huawei ha dichiarato prezzi e disponibilità per i nuovi modelli, almeno per l’Europa. In particolare, Huawei Watch GT Elegant Edition costerà 229 euro, mentre Watch GT Active Edition avrà un prezzo che ammonta a circa 249 euro. Si tratta di smartwatch ancora piuttosto costosi, quasi lo stesso prezzo di molti smartwatch Wear OS. Ma Huawei è fiducioso che gli utenti vorranno Watch GT, principalmente a causa della durata della batteria di quasi un mese con una singola carica.