Durante un evento di presentazione ufficiale tenutosi lo scorso 20 Febbraio a San Francisco, il colosso Samsung ha presentato ufficialmente i suoi nuovi top di gamma della serie Galaxy S10. Oltre a questi dispositivi, l’azienda ha inoltre presentato il suo primo smartphone che supporterà la connettività 5G, cioè il Samsung Galaxy S10 5G. Quest’ultimo, stando alle ultime indiscrezioni, debutterà ufficialmente sul mercato il prossimo 5 Aprile.

 

Samsung Galaxy S10 5G: comincia il suo debutto ufficiale presso i vari mercati

Il 2019 sarà sicuramente un anno molto importante dal punto di vista della connettività 5G, dato che le aziende hanno cominciato a presentare sul mercato i primi smartphone in grado di supportare questa nuova connettività.

La proposta di Samsung per quanto riguarda la connettività in 5G è, come ben sappiamo, il nuovo Samsung Galaxy S10 5G. Quest’ultimo è stato presentato ufficialmente a Febbraio e il suo arrivo sul mercato sarebbe dovuto arrivare non prima dell’Estate.

Leggi anche:  Samsung sta già lavorando al nuovo Galaxy Fold 2

Tuttavia, qualche giorno fa l’azienda stessa ha rivelato che il Samsung Galaxy S10 5G debutterà ufficialmente sul mercato sudcoreano già a partire dal prossimo 5 Aprile. Una notizia davvero grandiosa per gli amanti di Samsung. Questo, infatti, significa che il nuovo dispositivo non dovrebbe tardare molto ad arrivare anche presso altri mercati.

Samsung Galaxy S10 5G, vi ricordiamo, è uno smartphone davvero al top. Il nuovo terminale dell’azienda dispone, infatti, di un ottimo display Dynamic AMOLED da 6.7 pollici in risoluzione QHD+. Sotto al cofano, inoltre, troviamo come processore il SoC Snapdragon 855 per il mercato statunitense e il SoC Exynos 9820 per gli altri mercati.